Blog di prova

In attesa di un nome decente

Archivi Categorie: software

Alternativa al Mac App Store per alcuni download

Sto cercando di aggiornare Xcode, ma il download dal Mac App Store è estremamente lento,controllo la connessione e vedo che la velocità è molto più alta quindi la mia connessione non è il problema, cerco su internet, trovo un articolo che dice di disattivare dei certificati e riavviare ma non funziona, alla fine scopro che c’è un sito ufficiale dove scaricare Xcode e altri tool per sviluppatori

Unico problema, serve un account sviluppatore,ma se da mac app store i download dei software apple sono lenti dateci un occhiata

Link

Annunci

Flashare rom su Redmi Note 3 Pro con bootloader bloccato

Da qualche mese uso con piacere uno Xiaomi Redmi Note 3 Pro, quando è arrivato il menù in inglese non mi dava fastidio quindi mi sono limitato a installare il play store morelocale2 per avere le app scaricate in italiano, tanto ormai le app di serie del telefono si usano sempre meno, e in effetti non sentivo la mancanza dell’italiano,ma vuoi per la MIUI8, vuoi perché c’è tanta roba cinese da cancellare, mi sono convinto a cambiare ROM,Xiaomi ha diverse rom per ogni telefono, quella di origine del mio era la china stable, ovvero rom cinese stabile, io volevo la global developer, ovvero quella per tutto il mondo, e quindi con tante lingue tra cui l’italiano, con aggiornamenti più frequenti e ,dulcis in fundo, le app di google preinstallate, insomma la rom perfetta per i non cinesi

Il telefono ha l’app updater che consente di installare manualmente gli aggiornamenti della rom installata, quindi da china stable non si può passare a global developer, e col bootloader bloccato anche col telefono in fastboot (accendetelo con power+vol giù per questa modalità non va), ho cercato un po’ su internet ed ecco la mia guida, testata su un PC con windows 10 stamattina sul telefono che uso tutti i giorni

Requisiti:

  • Driver ADB
  • Miflash
  • Rom decompressa, reperibile su en.miui.com

Iniziamo

  1. Mettete su PC i driver ADB che servono per impartire alcuni comandi al telefono
  2. Sul telefono abilitate le opzioni sviluppatore (tap su MIUI version nelle impostazioni) e il debug usb
  3. Aprite un prompt dei comandi e andate nella cartella con i driver ADB
  4. Collegate il telefono e digitate adb devices
  5. Se vi appare una serie di caratteri e numeri ha trovato il telefono
  6. Digitate adb reboot edl
  7. Ora il telefono si riavvia ed è pronto a ricevere la rom, a questo punto il pc dovrebbe riconoscerlo tra le porte COM in gestione dispositivi, con un nome che inizia per qhusb
  8. Ora aprite miflash (tasto destro, esegui come amministratore) selezionate refresh per vedere se vi rileva il telefono
  9. Decomprimete la rom in modo da avere una cartella e dei file tipo flash, flash all, ecc…
  10. Da mi flash selezionate la cartella superiore a questa, di solito è la prima se decomprimete la rom
  11. Selezionate flash all tra le opzioni nella parte bassa di miflash
  12. Cliccate su flash
  13. Aspettate, ci mette circa qualche minuto
  14. Quando miflash ha finito staccate il telefono e premete il tasto power
  15. Ed ora fate la configurazione iniziale del telefono, che stavolta sarà in italiano e vi chiederà i dati dell’account google,segno che il play store è già installato

 

La prossima cosa che potrebbe crearvi problemi sono le notifiche,ma per quelle magari scrivo un altro post

Un po’ di codici

Ho deciso di regalare un po di codici delle mie app,ma per evitare che qualcuno arrivi e prenda tutto è meglio se evito di mettere il codice completo quindi nascondo qualche lettera o numero

Se risolvete gli enigmi e riscattate dei codici fatemelo sapere nei commenti, e magari datemi un parere sull’applicazione, non mi dispiacerebbe ricevere qualche idea per eventuali aggiornamenti

Game of Calcs Full

Ho nascosto un numero,quindi è abbastanza semplice da recuperare

XMW?7NTATJ6T
TH?3WL?PJ6MX
T7Y4WN6HLX4?

Subnetting

Qui ho nascosto una lettera, è un po’ più difficile ma se provate con le lettere mancanti non sono troppi tentativi

?JL3?4?FT7XH
64TTRM4JAHT?
EKHX6?KRAMMX

Calcolo IVA e Fatture

Qui nel primo e nel terzo codice ho nascosto una sequenza di tre lettere che è l’abbreviazione di un mese, quindi avete 12 tentativi, per il secondo è una moltiplicazione quindi lo schema è numero X numero e il risultato di quell’operazione è un numero compreso tra 30 e 40, non scrivo il risultato altrimenti è troppo facile

???LLL36MLTM
???L46X4XLRN
WK74KXFF???6

ChroNotes

Gli indizi sono:Accensione,destra in inglese e il gioco Valve che non uscirà mai

3???N3TYW663
FLH9FFR??JRY
H9LFW9K3???M

 

 

Nuova app pubblicata su Appstore!

cIeFStavolta non si tratta di un gioco,ma di un applicazione utile per chi ha a che fare con calcoli di IVA e fatture, l’applicazione si chiama Calcolo IVA e fatture e il titolo dice tutto, calcola Imponibile,IVA,ritenuta d’acconto e totale partendo dall’imponibile o dal totale, e i risultati possono essere copiati negli appunti o inviati via mail

Un emulatore per domarli tutti – OpenEmu per Mac

Se avete un mac e volete darvi al retrogaming, vi consiglio di scaricare questo emulatore, si chiama openemu, ed è l’iTunes del retrogaming

Organizza i giochi come se fossero delle canzoni, automaticamente vengono raggruppati per console, scarica la copertina e consente di raggrupparli in delle playlist

E’ gratis ed è scaricabile qui

Se dopo il download vi appare un messaggio che dice che non è possibile avviarlo perchè non proviene da uno sviluppatore certificato, andate su Impostazioni -> Sicurezza e privacy -> Consenti app scaricate da -> Dovunque

Quindi ora fate un minimo di attenzione quando installate perchè ora il vostro mac non è più nella gabbia dorata di Apple in cui le uniche applicazioni che potete installare sono solo quelle dell’app store

Buon retrogaming

La mia prima App – Game of Calcs

icon1Da diverso tempo ho giocherellato con Xcode e lo sviluppo di qualcosa per iPhone e iPad,inizialmente ero partito da un tutorial che spiegava come realizzare una calcolatrice,finito quello ho iniziato ad aggiungere funzioni alla calcolatrice,ma visto che di applicazioni come quella ce ne sono migliaia, ho pensato di mettere da parte la calcolatrice e fare un gioco molto semplice basato sulle operazioni, e così è nato Game Of Calcs

Anche di giochi di matematica ce ne sono moltissimi su app store,ma sono quasi tutti strutturati o a livelli (che prima o poi o finiscono,o stufano) o a quiz (con vero o falso o con 3-4 possibili risposte) ma non ne ho trovato nessuno a risposta aperte e con una struttura arcade da partita veloce con la classifica per giocare contro se stessi

Il gioco consiste nel risolvere il maggior numero di operazioni matematiche di base, quindi addizioni,sottrazioni,moltiplicazioni e divisioni, a fine partita potete inserire il risultato in una classifica locale o postarlo sui social

Al momento l’applicazione è solo per iphone, ma è possibile usarla su ipad in modalità compatibilità,comunque ho già inviato il primo aggiornamento che aggiunge il supporto all’ipad,rendendo l’app universale e una classifica con game center,in modo che possiate competere non solo contro voi stessi o chi ha accesso al vostro device,ma contro tutto il mondo

Essendo agli inizi non mi sembra il caso di iniziare con un applicazione a pagamento,quindi mi sono limitato al banner di iAd nella parte inferiore dello schermo che non andrà mai a schermo intero a meno che non siate voi a toccare il banner

Se vi piace il gioco un tap sul banner per Download_on_the_App_Store_Badge_IT_135x40supportarmi è molto gradito,così come una recensione su app store,so che la mia non è un app da 5 stelle, ma spero di arrivarci con i prossimi aggiornamenti

App utili per mac – Textwrangler

Dovendo cambiare hard disk ne ho approfittato per fare un installazione pulita di mavericks e ridurre il numero di programmi installati ma dopo diversi anni che uso un mac,ho scoperto una serie di software davvero utili,il primo che ho installato é stato textwrangler, disponibile gratuitamente su mac app store, é un editor di testo ottimo per chi programma,supporta tantissimi linguaggi ma anche se non usate linguaggi di programmazione ha tante funzioni in piú rispetto all’editor di testi incluso in Mac OS,dateci un occhiata

Importare il file .pcf di una VPN su Mac


Se dovete collegarvi a una vpn cisco di cui avete il file pcf ma non avete il client o volete utilizzare il client integrato nel sistema operativo ecco una rapida guida per passare i dati del file pcf nella configurazione di mac os

  1. Se avete il file pcf la vpn sarà sicuramente di tipo Cisco IPSec
  2. Per l’ip del server aprite un file pcf e copiate l’indirizzo del campo host
  3. Nome utente e password non sono contenuti nel file,la password potrebbe chiederla una seconda volta appena tentate di collegarvi
  4. Passate al campo autenticazione,il segreto condiviso è un po’ più complesso da inserire, prendete dal file il campo enc_GroupPwd , incollatelo qui, cliccate su decode e copiate il testo dopo clear: e incollatelo su segreto condiviso
  5. Il nome del gruppo lo prendete dal campo GroupName del file
  6. Fine

 

Sky digital key su PC

Dopo la guida per il mac,ecco quella per pc

  1. Scaricate i driver da qui
  2. Non installate,aprite il file con winrar o simili e cercate la versione dei driver che vi interessa (windows xp,vista o 7,32 o 64 bit),e installate direttamente il driver
  3. Andate nella cartella dove avete installato i driver e aprite il file AVer1867_AVerIR_OBM.inf
Cercate le righe:

%AVerAF35.DeviceDesc% = AVerAF35x64,USB\VID_07CA&PID_1867
%AVerAF35.DeviceDesc% = AVerAF35x64_Vista,USB\VID_07CA&PID_1867

E sostituitele con:

%AVerAF35.DeviceDesc% = AVerAF35x64,USB\VID_07CA&PID_A867
%AVerAF35.DeviceDesc% = AVerAF35x64_Vista,USB\VID_07CA&PID_A867

Ora collegate il pennino e installate manualmente i driver che abbiamo appena modificato (Start,tasto destro su computer,proprietà,gestione dispositivi,tasto destro sul dispositivo con il punto interrogativo giallo,aggiorna driver,seleziona cartella)

Come software per gestire la digital key ce ne sono parecchi,io su windows 7 ho utilizzato direttamente windows media center perchè avevo quello già installato ma ce ne sono tanti altri

 

Sky digital key su mac:ecco come

  1. Scaricare AverTv for Mac (io ho usato la 2.4.1 c’è anche una versione più recente) o l’equivalente se avete windows
  2. Installarlo
  3. Inserire la chiavetta e selezionare “Scansiona tutti i canali”

La guida l’ho testata su mac con lion e con la sky digital key con led blu,ho letto che ci sono altre versioni

Nella stessa presa dell’antenna dove con lo scarty rec avevo difficoltà con alcuni canali,tipo cielo,deejaytv,la7d e altri che non ricordo,con la sky digital key li ricevo perfettamente,ricevo anche 507 e 529 che dovrebbero essere la7 e la7d in hd ma a una rapida occhiata non noto differenze rispetto alle versioni sd però tutti questi canali in più rispetto all’altro decoder mi fanno dedurre che la ricezione di questa digital key è molto buona

Inoltre è anche comoda da usare,una volta installata basta attaccare la chiavetta a una usb e dopo 2-3 secondi automaticamente parte la tv