Blog di prova

In attesa di un nome decente

Alternativa al Mac App Store per alcuni download

Sto cercando di aggiornare Xcode, ma il download dal Mac App Store è estremamente lento,controllo la connessione e vedo che la velocità è molto più alta quindi la mia connessione non è il problema, cerco su internet, trovo un articolo che dice di disattivare dei certificati e riavviare ma non funziona, alla fine scopro che c’è un sito ufficiale dove scaricare Xcode e altri tool per sviluppatori

Unico problema, serve un account sviluppatore,ma se da mac app store i download dei software apple sono lenti dateci un occhiata

Link

Ricevere file via Bluetooth su Mac

Non riuscivo a inviare un file dal telefono al portatile, nel caso aveste il mio stesso problema andate su impostazioni->Condivisione e mettete la spunta su condivisione bluetoothSchermata 2016-11-04 alle 10.54.38.png

Chissà perchè l’avevo disattivata

Recensione Mi Band 2

miband2Dopo l’ottima esperienza della mi band 1s,il passaggio alla mi band 2 era solo questione di tempo, ho aspettato che il prezzo per importarla in Italia si allineasse a quello ufficiale, ovvero intorno ai 20-25€, cosa avvenuta nei primi giorni di Agosto, qualche settimana di attesa e per la fine del mese mi è arrivata a casa.

La confezione è sempre la stessa:di cartone, con la mi band al centro e sotto il foglio di cartone c’è il cinturino,il caricabatteria usb e le istruzioni.La mi band 2 è decisamente più grande del modello precedente quindi i vecchi cinturini non sono compatibili.Il cinturino incluso è sempre di gomma nero, ma il meccanismo di aggancio mi sembra leggermente più debole, tant’è che ogni tanto mi si è sganciato.

cmibandL’applicazione di supporto è sempre Mi Fit(per ios e android,per wp ci sono delle alternative), e se venite da un modello precedente dovete disassociarlo perché l’applicazione non supporta il collegamento,comunque è un operazione da pochi minuti.

La prima mi band era un oggetto che si poteva anche tenere nascosto perchè in caso di notifica i oltre ad  accendersi i led vibrava e, a parte la gesture per vedere la percentuale di passi, non c’era motivo di guardarla,mentre la mi band 2 col piccolo display,che con qualche difficoltà si riesce a vedere anche sotto il sole e di notte non è troppo luminoso, ci permette di vedere ora o ora e data(con uno degli ultimi aggiornamenti),passi(il rilevamento è identico al modello precedente), distanza,calorie,battito cardiaco (non c’è la rilevazione continua) e batteria.Oltre al display c’è un pulsante capacitivo per visualizzare  tutte le informazioni che si attiva da solo quando finisce sotto l’acqua, mi è successo più volte lavandomi le mani,non è un problema perchè la mi band è impermeabile, ma forse non è il caso di usarla per nuotare.

In caso di notifiche il display visualizza un icona,se suona il telefono c’è una cornetta, in caso di sms una busta, e nel caso di una delle 3 app che è possibile collegare un icona con la scritta app.Speriamo che in futuro riesca a visualizzare i testi delle notifiche e il numero del chiamante,visto che hanno aggiunto la data magari qualche appassionato o xiaomi stessa potrebbe implementarlo con un aggiornamento.

screenshot_2016-11-04-10-33-58-087_com-xiaomi-hm-healthLa batteria è stata la cosa che mi ha sopreso maggiormente, Xiaomi dichiara 20 giorni,ma disattivando la gesture che accende il display col movimento del del polso, molto precisa ma ogni tanto di accendeva inutilmente quindi la tengo quasi sempre disattivata, supero tranquillamente il mese di autonomia,tenendola connessa al telefono per circa 14 ore al giorno, ma ovviamente non arriva ai livelli del modello senza display però va molto oltre i dati dichiarati,il che è una graditissima sorpresa che consente di non tenere il cavetto usb per la ricarica in giro.

Nel complesso sono soddisfatto dell’acquisto, spero che prima o poi permettano di visualizzare più informazioni sul display, secondo me c’è lo spazio per visualizzare un testo scorrevole.Comunque anche cosi com’è è ottima

Test di velocità parte 2

Ueth.pngltimamente ho realizzato altri cavi ethernet in presenza di PC e router nettamente più performanti di quelli del precedente articolo, e dopo aver visto i risultati di iperf ho deciso di pubblicare un aggiornamento

Nell’altro post riguardante il test di velocità della LAN, la velocità maggiore che ho registrato era di circa 400 Mbps nel collegamento diretto tra 2 pc,ma evidentemente non tutti i pc della mia lan riescono a gestire una connessione Gigabit Ethernet, tant’è che dove ho messo 3 cavi lunghi mediamente 10 metri ciascuno e ho utilizzato pc e router molto più recenti tutti i test mi hanno dato una velocità media di 950 Mbps utilizzando sempre lo stesso cavo (cat 5e) e con il router di mezzo, che nel primo caso mi aveva fatto da collo di bottiglia abbassando la velocità a 80 mega

Prossimamente ripeterò i test,ma per avere la LAN a 1Gbps devo cambiare router e forse anche qualche scheda di rete

Tenete presente che parlo sempre di velocità all’interno di una rete locale e non di download/upload da Internet, quindi i benefici di una velocità più alta la noterete se fate trasferimenti di file da un pc all’altro o streaming all’interno della rete locale (tipo quelli di ps4 e xbox verso i pc) e che una normale adsl va benissimo all’interno di una LAN a 100 Mbps

 

AAA Regalasi Tropico 4 – Soluzione

76EYM-F55RW-???7L

La soluzione è GNB, ovvero Goliath National Bank, la banca citata più volte nella serie How I met your mother

Sbrigatevi a riscattare il codice perché non so fino a quanto potrebbe essere valido

E’ gradito un commento da parte di chi si prende il codice, grazie

AAA Regalasi Tropico 4

Il codice va riscattato su Steam

76EYM-F55RW-???7L

E’ gradita una conferma dopo l’utilizzo del codice,anzi, per evitare un banale copia e incolla ho nascosto 3 lettere che rappresentano le iniziali della banca di HIMYM

E’ gradito un commento da parte di chi userà il codice,grazie

 

Testare la banda della propria LAN

Qualche giorno fa ho acquistato tutto l’occorrente per realizzare cavi ethernet e ho realizzato il primo cavo, l’ho controllato col tester prima di collegarlo alla LAN ma avevo la curiosità di vedere la velocità reale del cavo, e con una rapida ricerca ho scoperto iPerf, un programma disponibile per qualsiasi sistema operativo, anche mobile,che permette di misurare la velocità

Il programma non ha interfaccia grafica, quindi si usa dal prompt dei comandi, andate nella cartella con l’eseguibile e digitate

iperf3 – s

E avvierete il programma in modalità server, windows vi chiederà di consentire al programma di accedere a internet, ovviamente consentite, dopodiché in un altro pc della vostra LAN digitate

iperf3 -c 192.168.0.33

Al posto di 192.168.0.33 mettete l’ip del pc su cui gira il server di iperf, se avete fatto tutto correttamente vedrete i vari test e relative velocità

Il programma ha tantissime opzioni ma queste bastano per vedere la velocità della rete, io l’ho provato due volte con questi risultati,scrivo il percorso dal client al pc, con i trattini indico un cavo, con le parentesi il wireless

PC—Router—Switch—PC     82 Megabit

PC)))Extender)))Router—PC     5 Megabit

PC—Macbook 380 Megabit

 

 

 

Flashare rom su Redmi Note 3 Pro con bootloader bloccato

Da qualche mese uso con piacere uno Xiaomi Redmi Note 3 Pro, quando è arrivato il menù in inglese non mi dava fastidio quindi mi sono limitato a installare il play store morelocale2 per avere le app scaricate in italiano, tanto ormai le app di serie del telefono si usano sempre meno, e in effetti non sentivo la mancanza dell’italiano,ma vuoi per la MIUI8, vuoi perché c’è tanta roba cinese da cancellare, mi sono convinto a cambiare ROM,Xiaomi ha diverse rom per ogni telefono, quella di origine del mio era la china stable, ovvero rom cinese stabile, io volevo la global developer, ovvero quella per tutto il mondo, e quindi con tante lingue tra cui l’italiano, con aggiornamenti più frequenti e ,dulcis in fundo, le app di google preinstallate, insomma la rom perfetta per i non cinesi

Il telefono ha l’app updater che consente di installare manualmente gli aggiornamenti della rom installata, quindi da china stable non si può passare a global developer, e col bootloader bloccato anche col telefono in fastboot (accendetelo con power+vol giù per questa modalità non va), ho cercato un po’ su internet ed ecco la mia guida, testata su un PC con windows 10 stamattina sul telefono che uso tutti i giorni

Requisiti:

  • Driver ADB
  • Miflash
  • Rom decompressa, reperibile su en.miui.com

Iniziamo

  1. Mettete su PC i driver ADB che servono per impartire alcuni comandi al telefono
  2. Sul telefono abilitate le opzioni sviluppatore (tap su MIUI version nelle impostazioni) e il debug usb
  3. Aprite un prompt dei comandi e andate nella cartella con i driver ADB
  4. Collegate il telefono e digitate adb devices
  5. Se vi appare una serie di caratteri e numeri ha trovato il telefono
  6. Digitate adb reboot edl
  7. Ora il telefono si riavvia ed è pronto a ricevere la rom, a questo punto il pc dovrebbe riconoscerlo tra le porte COM in gestione dispositivi, con un nome che inizia per qhusb
  8. Ora aprite miflash (tasto destro, esegui come amministratore) selezionate refresh per vedere se vi rileva il telefono
  9. Decomprimete la rom in modo da avere una cartella e dei file tipo flash, flash all, ecc…
  10. Da mi flash selezionate la cartella superiore a questa, di solito è la prima se decomprimete la rom
  11. Selezionate flash all tra le opzioni nella parte bassa di miflash
  12. Cliccate su flash
  13. Aspettate, ci mette circa qualche minuto
  14. Quando miflash ha finito staccate il telefono e premete il tasto power
  15. Ed ora fate la configurazione iniziale del telefono, che stavolta sarà in italiano e vi chiederà i dati dell’account google,segno che il play store è già installato

 

La prossima cosa che potrebbe crearvi problemi sono le notifiche,ma per quelle magari scrivo un altro post

Un po’ di codici – Soluzione

Ecco di codici completi, se nessuno ha risolto gli enigmi dovrebbero essere ancora validi,fatemelo sapere nei commenti

Game of Calcs Full

XMW97NTATJ6T
TH93WL9PJ6MX
T7Y4WN6HLX49

Subnetting

PJL3P4PFT7XH
64TTRM4JAHTP
EKHX6PKRAMMX

Calcolo IVA e Fatture

MARLLL36MLTM
4X9L46X4XLRN
WK74KXFFMAR6

ChroNotes

3PWRN3TYW663
FLH9FFRRXJRY
H9LFW9K3HL3M

Un po’ di codici

Ho deciso di regalare un po di codici delle mie app,ma per evitare che qualcuno arrivi e prenda tutto è meglio se evito di mettere il codice completo quindi nascondo qualche lettera o numero

Se risolvete gli enigmi e riscattate dei codici fatemelo sapere nei commenti, e magari datemi un parere sull’applicazione, non mi dispiacerebbe ricevere qualche idea per eventuali aggiornamenti

Game of Calcs Full

Ho nascosto un numero,quindi è abbastanza semplice da recuperare

XMW?7NTATJ6T
TH?3WL?PJ6MX
T7Y4WN6HLX4?

Subnetting

Qui ho nascosto una lettera, è un po’ più difficile ma se provate con le lettere mancanti non sono troppi tentativi

?JL3?4?FT7XH
64TTRM4JAHT?
EKHX6?KRAMMX

Calcolo IVA e Fatture

Qui nel primo e nel terzo codice ho nascosto una sequenza di tre lettere che è l’abbreviazione di un mese, quindi avete 12 tentativi, per il secondo è una moltiplicazione quindi lo schema è numero X numero e il risultato di quell’operazione è un numero compreso tra 30 e 40, non scrivo il risultato altrimenti è troppo facile

???LLL36MLTM
???L46X4XLRN
WK74KXFF???6

ChroNotes

Gli indizi sono:Accensione,destra in inglese e il gioco Valve che non uscirà mai

3???N3TYW663
FLH9FFR??JRY
H9LFW9K3???M